1019-E Control Panel

Items 1 to 12 of 14 total

  • 1019-E Centrale Polifunzionale
    1019-E Centrale Polifunzionale
    La centrale 1019 E è un'apparecchiatura modulare programmabile, estremamente versatile e in grado di svolgere funzioni integrate antincendio, antintrusione e allarmi tecnologici. Può essere composta secondo le esigenze dell'impianto ed è facilmente configurabile con un semplice programma guidato in lingua italiana o inglese.
  • 1019-FENWIO Scheda
    Scheda 1019-FENWIO, pezzo di ricambio nel caso di rottura della scheda FENWIO di default
  • 1019-K16 Scheda a 16 uscite a collettore aperto
    La scheda mod.1019-K16, impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce 16 uscite non controllate di tipo open collector. Questa scheda è adatta a pilotare schede a relè tipo 1019-DO o relè a positivo comune.
  • 1019-EV8 Scheda di comando a 8 linee
    La scheda mod.1019-EV8 , impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce 8 linee di comando con controllo dello stato dei collegamenti. È particolarmente adatta a gestire comandi distribuiti di estinzione automatica o altre applicazioni ove sia richiesto il monitoraggio dei collegamenti. Solitamente viene accoppiata con la scheda 1019 EV8 che permette di gestire uscite di potenza a 24 o110 Vdc.
  • 1019 VIO tecnologici, antintrusione e gas
    La scheda 1019-VIOserve ad interfacciare il BUS di campo serie "Contatto" della società Duemmegi con la centrale1019. Con4 fili si Possono controllare moduli di ingresso e uscita si a analogici che digitali per il controllo degli allarmi tecnologici e moduli speciali a doppio bilanciamento per la gestione di sistemi antintrusione
  • 1019 A3 Scheda di rivelazione a singola linea
    La scheda mod.1019 A3, impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce impianti di rivelazione con linee convenzionali (non indirizzate); è particolarmente adatta per essere impiegata in impianti con linee di rivelazione già esistenti, in quanto essendo possibile programmare le soglie di allarme e preallarme si adatta facilmente ai vari tipi di rivelatori in commercio.
  • 1019 ESP Scheda di gestione sensori analogici
    La scheda mod.1019/ESP controlla sensori e dispositivi di tipo analogico intelligente della serie ESP Hochiki. Questa serie dispone di una gamma completa di pulsanti indirizzati, moduli di comando e di controllo, rivelatori, sensori di temperatura e i sensori di fumo analogici intelligenti “Flat Response” modello ALG-E.
  • 1019 A5 Scheda di rivelazione a doppia linea
    La scheda mod.1019 A5, impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce impianti di rivelazione con linee convenzionali (non indirizzate); è particolarmente adatta per essere impiegata in impianti con linee di rivelazione già esistenti, per comandare impianti di estinzione automatica con logiche a doppio consenso (vedi NFPA) o per impianti a sicurezza intrinseca.
  • 1019 DO Scheda a 16 uscite collettore aperto
    La scheda mod.1019 DO, impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce 16 uscite non controllate di tipo open collector. Questa scheda è adatta a pilotare schede a relè tipo 1019 K16 o relè a positivo comune.
  • 1019 G3 Scheda di rivelazione gas
    La scheda mod.1019/G3, permette il controllo di rivelatori di gas di tipo non indirizzato con uscita standard 4-20 mA. Sul display e sulla barra led della scheda sarà possibile leggere in tempo reale i valori prodotti dal sensore. La scheda può essere equipaggiata per la lettura di gas tossici in ppm (parti per milione di gas tossico), esplosivi in % del LIE (Livello Inferiore di Esplosività ) e ossigeno in valore percentuale.
  • 1019 H3 Scheda di comando di spegnimento
    La scheda mod.1019/H3, impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce impianti di spegnimento automatico di varie tipologie: a gas inerti, ad acqua, estinguenti chimici etc.
  • 1019 H8 Scheda di comando a 8 linee
    La scheda mod.1019 H8, impiegata in una centrale serie 1019 o 1019/E, gestisce 8 linee di comando con controllo dello stato dei collegamenti. È particolarmente adatta a gestire comandi distribuiti di estinzione automatica o altre applicazioni ove sia richiesto il monitoraggio dei collegamenti. Solitamente viene accoppiata con la scheda 1019 EV8 che permette di gestire uscite di potenza a 24 o110 Vdc.
Pagina:
  1. 1
  2. 2